Origini: l'energia delle pietre | Erboristeria Il Girasole Ravenna

Origini: l’energia delle pietre

Il legame tra l’uomo e la terra è uno dei più antichi del mondo. La terra ci ha creato e plasmato con i suoi minerali e ci trasmette l’energia che ogni giorno ci dà vita. 

La terra, e in particolare le pietre, sono una fonte di energia inesauribile. Parliamo di energia che influenza la nostra mente, la stimola e la rasserena.

Ma l’energia non proviene solo dalla terra ma anche da noi stessi, dai 7 chakra del nostro corpo. I 7 punti di energia che attraversano la nostra spina dorsale portando la giusta energia a ogni nostra funzione fisica e mentale.

Le pietre Origini, sono un tramite tra l’energia della terra e quella dei nostri chakra, un punto d’incontro tra l’energia primordiale e la nostra vitalità.

I gioielli Origini sono creati artigianalmente scegliendo con cura le pietre giuste. A ogni chakra Origini ha assegnato una pietra dalle stesso colore levigata con attenzione da maestri orafi.

1° Chakra

Il primo è il chakra della radice e controlla la nostra sicurezza e la fiducia in noi stessi. Il suo colore è il rosso e la pietra corrisponde è Diaspro Rosso.

2° Chakra

Il secondo è chakra splenico che è strettamente legato alla sfera sessuale e alle emozioni. Ci permette di vivere liberamente la nostra sessualità e la creatività attraverso il colore arancione e la pietra Calcite.

3° Chakra

Il giallo governa il terzo chakra, quello del plesso solare. Questo chakra influenza la nostra volontà e la nostra consapevolezza della vita. È il chakra delle persone espansive, determinate e ben consapevoli di sé. La pietra che lo attiva è l’Occhio di Tigre.

4° Chakra

Le pietre corrispondenti al quarto chakra sono l’Avventurina e il Quarzo rosa. Il quarto è il chakra dell’amore ed è quello delle persone altruiste che donano tutte se stesse per gli altri. Sono le persone generose, compassionevoli e aperte al prossimo. Il colore di questo chakra è il verde per l’amore per gli altri, il rosa per l’amore verso se stessi.

5° Chakra

Il quinto chakra è di solito quello più difficili da attivare, perché è quello che controlla l’ascolto e la comunicazione. Siamo troppo spesso assorti nei nostri problemi e desideri per ascoltare quelli degli altri. Il suo colore è l’azzurro e la pietra corrispondente è l’Amazzonite.

6° Chakra

Il sesto chakra è quello più importante di tutti, è il terzo occhio. È quello che ci permette di conoscere, di vedere oltre e ed è quello che alimenta la nostra immaginazione. Il suo colore è il viola e le sua pietre sono la Dumortierite e l’Ametista.

7° Chakra

L’ultimo chakra è quello del cervello, dell’intelligenza più fredda. Spesso questo chakra è pericoloso perché ci spinge a manipolare gli altri e a essere prepotenti ma se funziona nel modo giusto ci spinge verso una consapevolezza pura di noi stessi. Il suo colore è il bianco e la pietra che Origini gli ha associato è il Cristallo di Rocca.

Ognuno di noi è legato a un chakra preferenziale in base al carattere e al temperamento. Regalare a una persona cara la pietra Origini corrispondente al suo chakra dominante è un gesto di amore e cura.

Ma la collezione Origini non finisce qui! È pronta anche Origini Touch, una linea particolare che permette di togliere, sostituire e stringere tra le mani la pietra che si è scelta. In questo modo il legame con le pietre è ancora più forte e completo.

Ti aspettiamo all’Erboristeria Girasole di Ravenna per aiutarti a scegliere la pietra giusta per te o da regalare a una persona cara.