Pressione

La pressione arteriosa è la forza che il sangue esercita contro le pareti dei vasi sanguigni a seguito del lavoro di pompa svolto dal cuore.

Il suo valore dipende da diversi fattori:

Il contributo degli integratori consiste nel:
  • la quantità di sangue in uscita dal cuore;
  • la frequenza cardiaca;
  • la resistenza che il sangue incontra percorrendo vasi e arterie;
  • il volume del sangue che circola.

La pressione si misura in millimetri di mercurio e viene misurata tramite due valori: la pressione sistolica (o massima) e la pressione diastolica (o minima).

Pressione | Erboristeria Il Girasole Ravenna

Si parla di pressione alta o ipertensione quando la pressione del sangue nelle arterie della circolazione sistemica è al di sopra di valori normali. In altre parole, con la pressione alta il cuore lavora di più. Viene considerata alta una pressione pari o superiore a 140/90 mmHg.

L’ipertensione può essere lieve, moderata o elevata, mentre l’ipotensione è l’opposto ma è molto meno preoccupante come effetti.

Le cause dell’ipertensione possono essere molteplici, come la genetica, una predisposizione, scorrette abitudini alimentari, invecchiamento, sovrappeso, sedentarietà, squilibri ormonali, malattie croniche come diabete o patologie renali.

La pressione arteriosa varia durante l’arco della giornata ed è influenzata sia da fattori ormonali e nervosi sia dalle attività giornaliere.

Si può cercare di tenere sotto controllo la pressione

cercando di condurre uno stile di vita sano ed equilibrato attraverso una corretta alimentazione ed evitando il consumo di alcool e fumo, incrementando il movimento fisico.

La fitoterapia ci può aiutare a tenere sotto controllo la pressione arteriosa alta tramite l’utilizzo di estratti di olivo, biancospino e aglio. Queste piante sul mercato le possiamo trovare sotto forma di capsule, estratti fluidi e tisane.

La pressione va misurata a riposo

e, nel caso di individui sani, dovrebbe avere dei valori compresi tra 100 e 140 mmHg per quanto riguarda la pressione sistolica e tra i 60 e 90 mmHg per quanto riguarda la pressione diastolica.

L’aglio svolge un’attività ipotensiva leggera, antiaggregante piastrinica, anticoagulante, ipoglicemizzante e ipolipemizzante, antibatterica, antifungina, immunostimolante e vermifuga.

I soggetti con gastrite o altre forme di irritazione o infiammazione gastrointestinale devono assumere l’aglio con cautela perché l’estratto potrebbe irritare la mucosa gastrica.

Inoltre va assunto con cautela nei soggetti che assumono già farmaci anticoagulanti e ipoglicemizzanti perché ne può potenziare l’effetto.

Il biancospino invece viene indicato per il trattamento dell’insufficienza cardiaca, aritmia e angina pectoris lieve. Si può assumere anche in caso di cuore affaticato che non necessiti ancora di un trattamento farmacologico e in caso di ipertensione lieve e di media entità.

Il biancospino è indicato inoltre nel caso di nervosismo, irritabilità, stress e insonnia.

L’olivo è una pianta originaria del bacino del mediterraneo con nota attività ipotensiva in quanto provoca vasodilatazione periferica, diuretica, ipoglicemizzante e ipocolesterolemizzante.

Erboristeria Il Girasole

I prodotti che consigliamo sono

  • Minimas Aboca;
  • Cardiovis Biosline;
  • Cardioplus Esi;
  • Infusi ed Estratti personalizzati.

Erboristeria Il Girasole

Vuoi richiedere altre informazioni?

Contattaci e saremo lieti di aiutarti!

Potrebbe interessarti anche…

Colesterolo

Glicemia alta